Viaggi
Category

  • Cosa Vedere a Londra: 13 Attrazioni Più Importanti

    Londra in Inghilterra è la città più visitata d’Europa che accoglie ogni anno circa 20 milioni di turisti provenienti da tutto il mondo.
    Ma l’aspetto più bello è che questa meravigliosa città ha qualcosa da offrire per tutti.

    Gli appassionati di storia e dei libri potranno rispolverare la narrativa britannica nella British Library – la più importante biblioteca del Regno Unito.
    Gli ammiratori dell’arte o del teatro avranno la possibilità di passare delle giornate intere all’interno della National Gallery o al West End Theatre District.

    I fan della monarchia non possono ovviamente saltare il Buckingham Palace.
    La famosissima Oxford Street e i numerosi centri commerciali aspettano tutti gli amanti dello shopping sfrenato.

    Sebbene Londra sia una delle città più costose del mondo, vanta una serie di attrazioni che si possono visitare gratuitamente, tra cui Victoria and Albert Museum, Hyde Park, Kensington Gardens e tanti altri.

    Ecco a voi le principali cose da vedere a Londra.

    cosa vedere a londra

    Source: Flickr

    13 Cose da Vedere a Londra

    La Torre di Londra

    La Torre di Londra è una delle attrazioni più importanti della capitale Britannica.
    La Torre, che in realtà comprende più torri – 12 delle quali possono essere esplorate dal pubblico è un posto davvero interessante sia dal punto di vista storico che culturale.
    La famosa mostra dei gioielli della monarchia è sicuramente degna della vostra attenzione così come lo è la White Tower – uno dei castelli più famosi del mondo.

    E’ possibile visitare la Torre di Londra da Martedì al Sabato dalle 9:00 fino alle 17:30 e Domenica e Lunedì dalle 10:00 fino alle 17:30 (la chiusura è anticipata di un’ora nei mesi di novembre e di febbraio).
    I biglietti per gli adulti costano 26.80 sterline (circa $ 38) mentre l’ingresso per i bambini di età compresa tra 5 e 15 costa 12,70 sterline (circa $ 18).

    la torre di londra

    Source: Flickr

    Camden Town

    Camden Town è un noto quartiere culturale situato nel nord di Londra. Conosciuto per la sua cultura alternativa, Camden Town è molto frequentato da una vibrante comunità Punk e Goth.

    Il mercato di Camden è eclettico e variegato, con incredibile scelta di prodotti di tutti i tipi.
    Dalla cucina di strada, dove numerose bancarelle vendono dei piatti unici che a volte sono delle vere e proprie opere d’arte ai vestiti, libri e mobili.
    Questa zona vanta anche una serie di negozi specializzati in tatuaggi e piercing.

    Non c’è un posto migliore in tutta Londra dove poter rovistare tra gli scaffali dei vestiti vintage, trovare un libro usato per i tuoi viaggi o comprare un souvenir originale per i tuoi famigliari o amici a casa.

    camden town londra

    Source: Flickr

    London Eye

    Un viaggio a Londra non può essere considerato completo senza una visita al iconico London Eye. Originariamente costruito per celebrare il millennio, London Eye è una gigantesca ruota panoramica che offre delle splendide viste sulla città. Di notte, la ruota è illuminata dai colori stagionali ed è il fulcro dei fuochi d’artificio annuali di Capodanno di Londra.

    Puoi condividere uno dei pods spaziosi con altri visitatori o concederti il lusso di un pod privato solo per te e per qualcuno di speciale.
    Il prezzo del biglietto ammonta intorno ai 25 £.

    london eye londra

    Source: Flickr

    Il Buckingham Palace

    Il Buckingham Palace è la residenza ufficiale della famiglia reale Inglese e uno dei posti che non può assolutamente mancare sulla vostra lista di cose da vedere a Londra.
    Il Buckingham Palace è aperto al pubblico solo durante alcuni mesi dell’anno, quando la regina Elisabetta va a vivere nella sua residenza estiva, di solito tra luglio e ottobre.

    All’interno del palazzo potrete ammirare 19 camere di stato splendidamente decorate, utilizzate per ricevere ospiti e funzioni ufficiali, e una vasta collezione di capolavori dell’arte.

    Un’altra attrazione legata al Buckingham Palace è il tradizionale cambio della guardia il quale inizia solitamente alle 10.45 e dura circa 45 minuti, con la consegna effettiva alle 11.00.
    La cerimonia del cambio della guardia è totalmente gratuita e attira un gran numero di spettatori quindi cercate di arrivare più presto possibile in modo da assicurarvi un posto con una buona visuale.

    londra buckingham palace

    Source: Flickr

    Big Ben

    Nessun viaggio nella capitale Inglese può essere considerato completo senza visitare il grande Big Ben – uno dei posti più caratteristici da vedere a Londra.
    Big Ben, inaugurato nel 1859 è la campana più grande della Gran Bretagna con i suoi 96 metri di altezza e un diametro di circa 7.5 metri.
    Pensate che soltanto la lancetta delle ore è lunga 2,7 metri mentre la lancetta dei minuti misura 4,25 metri.

    Il Big Ben è noto per la sua affidabilità e raramente ha smesso di funzionare durante la sua lunga “vita”.
    Anche dopo che la vicina Camera dei Comuni fu distrutta dai bombardamenti durante la seconda guerra mondiale, l’orologio continuò a suonare.
    Il meccanismo dell’orologio, progettato da Edmund Beckett Denison, ha una notevole precisione.

    cosa vedere a londra bog ben

    Source: Flickr

    Abbazia di Westminster

    Con una storia millenaria, l’Abbazia di Westminster è una delle attrazioni più emblematiche di Londra.
    Infatti, questa magnifica chiesa cha fa anche parte del patrimonio dell’umanità UNESCO è visitata ogni anno da più di 1 milione di persone provenienti da tutto il mondo.

    Fondata dal re anglosassone Edoardo il Confessore nel 960, la chiesa è stata il luogo in cui i monarchi d’Inghilterra venivano incoronati dal 1066.
    L’Abbazia di Westminster è solitamente aperta ai visitatori da lunedì a sabato per tutto l’anno. L’orario di apertura è alle 9.30 e l’orario di chiusura alle 15.30 mentre ogni mercoledì la chiesa chiude alle 18.

    Il momento migliore per visitare l’Abbazia è al mattino presto, prima dell’arrivo dei enormi gruppi di turisti.

    abbazia di westminster

    Source: Flickr

    British Museum

    Il British Museum aperto nel lontano 1753 è un posto davvero incantevole, ricco di storia e di cultura, perfetto per imparare cose nuove in modo interessante e stimolante.

    Le sezioni del British Museum includono tantissimi dipartimenti come ad esempio il Dipartimento greco-romano, dell’Antico Egitto e del Sudan, mediorientale, di Africa e Oceania e delle Americhe.

    Se non avete tanto tempo a disposizione potete seguire uno dei tour gratuiti di 20 minuti con una guida, disponibili ogni venerdì, o andare a vedere una delle mostre gratuite dedicate a un tema specifico.
    Se decidete di visitare il British Museum con i vostri figli ci sono anche tante attività interessanti e gratuite per i bambini.

    british museum londra

    Source: Flickr

    Tower Bridge

    Il Tower Bridge di Londra è uno dei ponti più riconoscibili al mondo. Il suo stile gotico vittoriano deriva da una legge che costrinse i progettisti a creare una struttura che fosse in armonia con la vicina Torre di Londra.

    Fotografare il Tower Bridge è un’attività preferita dei turisti a Londra, ma puoi anche andare all’interno del ponte da dove avrai una magnifica vista su tutta la città.
    All’interno del ponte c’è il Tower Bridge Exhibition, un’area dove i visitatori possono conoscere la storia del ponte tramite foto, film e altri media.

    Nel 2014 sono stati installati i pavimenti in vetro, offrendo ai visitatori un’altra vista alquanto originale da ammirare dal ponte.

    tower bridge londra

    Source: Flickr

    Hyde Park

    Il parco più famoso di Londra è situato proprio nel cuore della città ed è molto amato sia dai turisti che dai residenti londinesi.
    All’interno del parco si svolgono frequentemente tantissimi eventi culturali come concerti musicali o mostre d’arte che attirano una grande quantità di persone.

    Nello stesso tempo il Hyde Park è anche un posto perfetto per rilassarsi in quanto offre tanti angoli tranquilli e immersi nel verde.
    Alcuni punti d’interesse all’interno del Hyde Park includono la fontana in memoria della principessa Diana, o Speakers’ Corner e i due archi trionfali: Wellington Arch e Marble Arch.

    hyde park londra

    Source: Flickr

    Cattedrale di San Paolo

    Con la sua cupola famosa in tutto il mondo, la Cattedrale di San Paolo è una parte iconica dello skyline di Londra. Dopo essere stata distrutta quattro volte nel corso della storia, l’attuale cattedrale – progettata da Christopher Wren – ha vissuto tre secoli e la sua cupola è la seconda più grande al mondo con i suoi 366 metri di altezza.

    Dovete assolutamente andare a scoprire l’interno della cupola. Dopo la scalata fatta di 528 gradini sarete ripagati con una visto mozzafiato a 360 gradi disponibile dalle piattaforme esterne accessibili sia dalla Stone Gallery che dalla Golden Gallery.

    cattedrale san paolo londra

    Source: Flickr

    Trafalgar Square

    Nella nostra lista di cose da vedere a Londra non poteva certo mancare la Trafalgar Square – la piazza più energetica di tutta la città.
    Trafalgar Square è circondata da musei, gallerie, spazi culturali e edifici storici ed è un posto di ritrovo di molti londinesi.

    Infatti la famosa National Gallery si affaccia proprio su questa piazza mentre altri monumenti importanti includono la Fontana di Trafalgar Square, la statua di Sir Henry Havelock e di Charles James Napier , la colonna di Nelson con i suoi quattro leoni.

    trafalgar square londra

    Source: Flickr

    Chinatown

    Chinatown di Londra è caratterizzato dagli edifici colorati, dalle strade decorate con simboli cinesi come draghi e lanterne e da un meraviglioso profumo del cibo orientale.
    Si tratta di un quartiere molto affascinante che risveglierà tutti i vostri sensi, un posto ideale per i turisti ma anche per i fotografi che troveranno un’infinità di angoli estremamente fotogenici.

    Il vivacissimo quartiere di Chinatown ospita un’importante comunità cinese la quale si riunisce per eventi e attività durante tutto l’anno ma in particolare durante le celebrazioni del capodanno cinese.

    china town londra

    Source: Flickr

    Harrods

    Se amate fare shopping dovete assolutamente visitare Harrods – il lussuoso magazzino con centinaia di negozi.

    Le sue umili origini risalgono al 1849, quando Charles Henry Harrod aprì una piccolissima drogheria in East End.
    Oggi, Harrods si trova nell’elegante quartiere di Knightsbridge, è formato da 8 piani e vende una gamma incredibile di prodotti, dai pianoforti e padelle alla moda e alla profumeria.

    Se hai voglia di fare un giro turistico nei dintorni di Harrods, assicurati di dare un’occhiata alla lussuosa Food Hall con 27 diversi ristoranti, decorati con opere di Williams James Neatby. Anche le Sale Egiziane e le Camere di Cristallo meritano di essere visitate.

    Durante le festività natalizie, Harrods si trasforma in un vero e proprio paese delle meraviglie invernale, con le sue finestre di Brompton Road decorate in delizioso stile natalizio.
    I clienti più piccoli possono anche visitare Babbo Natale che li aspetta nella sua area annuale della Grotta di Natale.

    Harrods ospita una varietà di eventi durante tutto l’anno, ci sono infatti gli eventi dedicati agli amanti del vino, attività per bambini e molto altro ancora.

    harrods londra

    Source: Flickr

    Piccadilly Circus

    Piccadilly Circus è un incrocio più famoso e più glamour di Londra, circondato dalle insegne luminose e dagli schermi giganti oltre che da edifici importanti come il London Pavilion e il Criterion Theatre.

    Molto famosa anche la fontana centrale, denominata Shaftesbury Memorial Fountain con sopra la statua di Eros.

    Piccadilly Circus è sempre molto trafficata e piena di gente non solo durante il giorno ma anche nelle ore notturne.

    piccadilly circus

    Source: Flickr

    Museo di Storia Naturale – Natural History Museum

    Da fossili di dinosauri e blocchi di roccia lunare, a piante esotiche e persino a un esemplare di panda imbalsamato, non puoi mai sapere cosa incontrerai durante una visita al Museo di storia naturale di Londra.

    Il Museo di storia naturale ospita più di 70 milioni di esemplari, rendendolo una delle più grandi collezioni di storia naturale del mondo.

    Il museo fu fondato nel 1754, e fu fondato grazie ai generosi contributi di Sir Hans Sloane, che era anche coinvolto nella creazione del British Museum. parato per ospitare altri di questi oggetti.

    Oggi il museo ospita oltre cinque milioni di visitatori all’anno ed è considerato uno dei tre musei più importanti di Londra.

    museo storia naturale londra

    Source: Flickr

    September 22, 2018 • Viaggi • Views: 413